Home / Energo Logistic / Logistica e home delivery integrata verso unico fornitore

Logistica e home delivery integrata verso unico fornitore

26/11/2017

Cresce la terziarizzazione strategica dei servizi logistici

Un settore, quello della Contract Logistics che gode di un buono stato di salute con un fatturato previsto di 80 miliardi di euro e una crescita dell’1,8% rispetto al 2016. Questo è quanto emerso dal convegno “Omnicanalità, green e partnership: la logistica cambia volto”, dell’Osservatorio Contract Logistics della School of Management del Politecnico di Milano, nel corso del quale sono stati presentati i risultati relativi all’anno in corso della terziarizzazione delle attività logistiche.

I nuovi trend della logistica e home delivery integrata

Tra i principali trend che riguardano logistica e home delivery integrata emerge l’outsourcing verso un unico fornitore e una maggiore collaborazione tra committente e partner logistico ai fini di un miglioramento continuo delle prestazioni. Ma si impongono anche modelli di logistica e home delivery integrata più flessibili per effetto della nascita di nuove esigenze dei consumatori, della rivoluzione digitale e dell’omnicanalità.

La flessibilità nell’ultimo miglio diventa quindi un’opportunità per il retailer che vuole differenziarsi puntando su un unico fornitore in grado di incidere significativamente sulla Customer Satisfaction relativa alla consegna con un servizio integrato e completo, in grado di soddisfare le esigenze del cliente come: luogo e tempi di consegna (consegna in luoghi diversi dal domicilio, date e orari prestabiliti), velocità della consegna, tracking e informazioni relative agli ordini e servizi di installazione di elettrodomestici, montaggio mobili e ritiro dell’usato.

Cresce anche l’interesse degli operatori del settore della logistica e home delivery integrata per le logistic app sempre più utilizzate per la georeferenziazione dei mezzi, i pagamenti on delivery (Pos Mobile), il calcolo del tempo di arrivo previsto in real time, e le chat tra driver e back–office.

Dal punto di vista della sostenibilità, invece, si impongono sul mercato tecnologie sempre più green. Novità come i veicoli a gas naturale e i carrelli con batterie agli ioni di litio offrono non solo benefici ambientali ma anche economici.

Le imprese di logistica e home delivery integrata appaiono, quindi, oggi molto vicine al tema della sostenibilità e impegnate nella digitalizzazione dei processi distributivi al fine di creare nuovi modelli personalizzati capaci di accogliere le esigenze crescenti dei nuovi consumatori.

Energo Logistic richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori dettagli clicca su "ulteriori informazioni" oppure visita "Privacy e Cookie" in fondo alla pagina Web. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati? Ulteriori Informazioni Sì, Accetto