Home / Energo Logistic / Packaging sostenibile: nuove regole Amazon
packaging sostenibile

Packaging sostenibile: nuove regole Amazon

02/08/2019

Le spedizioni per e-commerce vogliono un packaging sostenibile

L’e-commerce cresce aumentando l’utilizzo degli imballaggi, tanto che Amazon detta una nuova politica aziendale chiedendo ai venditori un packaging sostenibile, capace di conciliare le esigenze commerciali con quelle ambientali.

Dal 1 Agosto come rivelato dal Wall Street Journal il grande colosso dell’e-commerce ha iniziato a promuove imballaggi virtuosi ed eco-friendly, imponendo ai commercianti un packaging sostenibile, più compatto e facile da aprire.

Una regola che se violata può costare una multa ai venditori e un rincaro di 1,99 dollari per ogni prodotto spedito con un imballo non conforme alle nuove richieste.

Diverse le aziende che sono già corse ai ripari, affidandosi anche a consulenze esterne per l’adattamento dei propri packaging, come la Philips che per vendere il suo rasoio Norelco One Blade sull’e-commerce di Jeff Bezos ha ridotto l’ingombro della confezione dell’80%, aggiudicandosi il credito di un dollaro per ogni articolo venduto.

Amazon infatti ha deciso di premiare in questo modo coloro che si impegnano a seguire i nuovi standard.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it. Ok