Home / Energo Logistic / Guida al reso nell’e-commerce

Guida al reso nell’e-commerce

25/08/2017

Perché chiedere il reso di un prodotto acquistato?

Se abbiamo acquistato un elettrodomestico o un mobile in uno store on-line le motivazioni che potrebbero spingerci a richiederne il reso sicuramente sono due:

  • Non siamo soddisfatti del nostro acquisto e decidiamo come previsto dal Codice del Consumo di restituirlo esercitando il nostro diritto di recesso entro 14 giorni;
  • Oppure una volta arrivato a casa nostra il prodotto, ancora in garanzia, si è rotto o è difettoso

Come si richiede il reso di un prodotto in uno store on-line?

In entrambi i casi la prima cosa da fare è contattare il servizio clienti del venditore o consultare la sezione all’interno del sito e-commerce di supporto al cliente dove solitamente vengono indicate le procedure di reso passo a passo sia che si tratti di diritto di recesso che di prodotto difettoso.

Nel caso in cui si eserciti il diritto di recesso per un prodotto voluminoso, che non può essere consegnato a mano nel punto vendita fisico, il prodotto accuratamente imballato e accompagnato dal Numero di Autorizzazione al Rientro (NAR), ricevuto via mail dal venditore che ha accettato la richiesta di reso, deve essere spedito a nostre spese all’indirizzo di riferimento.

Cosa diversa, invece, per il prodotto non funzionante o difettoso in garanzia, per il quale sarà lo stesso venditore ad attivarsi per il ritiro gratuito presso la nostra abitazione e a provvedere alla sua sostituzione o riparazione.

Come avviene il rimborso dopo un reso?

Solo una volta che il reso è rientrato, la merce è stata controllata ed è stata  presa in carico, riceveremo il rimborso integrale secondo le modalità con cui è avvenuto il pagamento.

Solitamente per contanti alla consegna, bonifico bancario o pagamento in negozio il rimborso avviene tramite bonifico bancario. Per gli acquisti effettuati mediante pagamento con Carta di Credito o PayPal, invece, il rimborso avviene mediante uno storno della transazione sulla Carta o un riaccredito sul conto.

Bastano pochi semplici passaggi, quindi, per essere “soddifatti o rimborasati”!

 

Energo Logistic richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori dettagli clicca su "ulteriori informazioni" oppure visita "Privacy e Cookie" in fondo alla pagina Web. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati? Ulteriori Informazioni Sì, Accetto