Home / Energo Logistic / Le 3 tecnologie che rivoluzioneranno la logistica conto terzi
futuro logistica conto terzi

Le 3 tecnologie che rivoluzioneranno la logistica conto terzi

24/07/2018

Che futuro per la logistica conto terzi?

Blockchain, robotica, e machine learning per l’analisi predittiva, sono le 3 tecnologie che rivoluzioneranno la logistica conto terzi e aiuteranno gli operatori 3PL a tenere il passo con le aspettative del mercato e dei clienti.

Quello della Contract Logistics oggi è un mercato in forte espansione (il mercato globale della logistica conto terzi è sulla strada per superare i 1.100 miliardi di dollari di fatturato nel 2022), sia per la crescita del numero di aziende che scelgono di esternalizzare i trasporti o l’intero processo produttivo (dallo stoccaggio delle merci alla parte amministrativa), sia per l’inarrestabile crescita dell’e-commerce, che richiede consegne sempre più rapide e una gestione efficiente dell’inventario.

Tra le tendenze chiave di questo settore: le relazioni sempre più strette tra clienti e fornitori di servizi 3PL e l’importanza delle tecnologie emergenti, tra cui blockchain e automazione dei processi aziendali per migliorare la produttività.

Blockchain valorizza i dati nella logistica conto terzi

La Blockchain promette di essere un punto di svolta nel settore della logistica conto terzi, grazie alle sue potenzialità nella pianificazione della supply chain. Definita come “registro transnazionale sicuro, condiviso da tutte le parti che operano all’interno di una data rete distribuita di computer”, la blockchain registra e archivia tutte le transazioni che avvengono all’interno di un network, dove ogni nodo svolge un ruolo nella verifica delle informazioni, inviandole al successivo in una catena composta da blocchi (blockchain appunto).

Così ogni volta che un prodotto passa di mano, viene creata una cronologia permanente della transazione effettuata che non può essere modificata.

Ciò consente non solo di ridurre errori umani e ritardi, ma anche di garantire trasparenza, sicurezza e governance, oltre che verificare la provenienza delle materie prime e la sostenibilità dei prodotti.

I Robot nella logistica conto terzi

I Robot stanno entrando sempre più come forza lavoro nella logistica e nelle attività di magazzino.

Alcune aziende li stanno sperimentando nei sistemi di trasporto per risparmiare tempo ed aumentare l’efficienza, altre li impiegano nel sollevamento di carichi pesanti per migliorare la produttività e ridurre il rischio di infortuni sul lavoro.

L’analisi predittiva nella logistica conto terzi

L’analisi predittiva migliora la visibilità della supply chain per gli operatori della logistica conto terzi consentendo di prendere decisioni gestionali informate. Sempre più aziende, infatti, stanno attribuendo importanza ai Big Data per prendere decisioni strategiche e si affidano alla tecnologia machine learning per trasformare in valore economico e vantaggio competitivo la conoscenza.

La raccolta e l’analisi dei dati risulta così fondamentale ad esempio per la gestione del traffico, delle condizioni meteorologiche o delle tempistiche dei porti.

Logistica conto terzi nel futuro

Grazie a queste nuove tecnologie gli operatori 3PL saranno in grado di comunicare e cooperare con tutte le parti della supply chain. E questo in futuro migliorerà non solo la capacità di pianificare le spedizoni ma anche i servizi che acquisteranno valore aggiunto.

Energo Logistic richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori dettagli clicca su "ulteriori informazioni" oppure visita "Privacy e Cookie" in fondo alla pagina Web. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati? Ulteriori Informazioni Sì, Accetto