Home / Energo Logistic / Ecomondo 2017: logistica, rifiuti RAEE e Green Economy

Ecomondo 2017: logistica, rifiuti RAEE e Green Economy

03/11/2017

Le principali novità legate all’economia circolare, alla raccolta dei rifiuti RAEE e al settore dei trasporti, protagoniste alla grande fiera dello sviluppo sostenibile

Energo Logistic, azienda impegnata a ridurre gli impatti ambientali derivanti dalle attività di trasporto, movimentazione, distribuzione merci e specializzata in servizi di ritiro e smaltimento rifiuti RAEE, anche quest’anno sarà presente a Rimini a Ecomondo per conoscere i trend, le opportunità e le new green tecnologies che ruotano attorno allo sviluppo logistico sostenibile.

Particolare attenzione, infatti, sarà rivolta quest’anno dalle conferenze e dai workshop ad argomenti come: mobilità e trasporti, gestione dei rifiuti RAEE, mutamenti climatici per effetto dei gas serra e biometano come punto di transizione fra energie rinnovabili ed energie tradizionali.

In particolare con la collaborazione di ASSORAEE e Centro di Coordinamento RAEE si farà il punto sulla raccolta dei rifiuti elettrici ed elettronici in Italia nel corso del FORUM sui rifiuti RAEE – obiettivo: 45 su 100 (giovedì 9 novembre).

Mentre al Seminario tecnico sulla gestione dei rifiuti e rifiuti RAEE si parlerà delle novità normative 2017 (Mercoledì 8 Novembre).

Un altro appuntamento importante quello con CIB Consorzio Italiano Biogas, che mostrerà i progetti europei di ricerca e sviluppo del biogas e biometano nel corso del forum dedicato alle energie alternative e rinnovabili a tutela del pianeta (Mercoledì 8 Novembre).

Saranno oltre 200 i convegni e più di mille esperti che nelle giornate di Ecomondo si occuperanno di temi legati all’economia circolare: dal recupero di materia ed energia, ai rifiuti urbani, speciali e rifiuti RAEE, dalle possibilità di sviluppo sostenibile fino alle condizioni climatiche e ambientali del nostro pianeta, con particolare attenzione alle soluzioni per il dissesto idrogeologico. Qui il programma completo.

Tra gli espositori, invece, interessante la proposta di SCANIA. Presso lo stand dell’azienda, infatti, i visitatori potranno toccare con mano e conoscere la gamma di carburanti alternativi pensati per guidare l’intero settore dei trasporti verso uno sviluppo di mobilità sostenibile.

Mentre presso lo stand di CLS azienda italiana dedicata al noleggio, alla vendita e all’assistenza di carrelli elevatori, mezzi e attrezzature per la logistica, saranno esposti prodotti per la gestione dei rifiuti logistici. L’innovazione per la logistica del riciclo sarà rappresentata dalle presse HSM e dai carrelli Hyster.

In particolare verranno presentati:

  • la pressa HSM VK 5512, in grado di compattare e distruggere ogni tipo di materiale di scarto quale cartone, carta e pellicole di plastica e legarlo in balle in modo completamente automatico;
  • la pressa verticale HSM V-Press 818 a basso consumo energetico capace di ridurre il volume del materiale da imballaggio fino al 95%;
  • il carrello termico Hyster Fortens H3.0FT con pinza per balle Cascade, un modello pensato per ridurre l’impatto ambientale grazie all’inserimento della modalità risparmio carburante ECO-eLo e un impianto idraulico con tecnologia a rilevazione del carico “Load Sensing Hydraulic” (LSH), che aumenta la produttività e ne limita il consumo.

Questo e tanto altro su efficienza energetica, smaltimento rifiuti RAEE, riciclo e nuovi modelli energetici dal 7 al 10 Novembre a Ecomondo, la fiera leader della green e circular economy nell’area euro-mediterranea.

 

Energo Logistic richiede di accettare i cookie per scopi legati a prestazioni, social media e annunci pubblicitari. I cookie di terze parti per social media e a scopo pubblicitario vengono utilizzati per offrire funzionalità social e annunci pubblicitari personalizzati. Per ulteriori dettagli clicca su "ulteriori informazioni" oppure visita "Privacy e Cookie" in fondo alla pagina Web. Accetti i cookie e l'elaborazione dei dati personali interessati? Ulteriori Informazioni Sì, Accetto